Specchio, specchio

  • Livello : 15-19
  • Competenze chiave : Digitale / Imparare a imparare / Iniziativa e imprenditorialità / Lingua straniera / Sociale e civico
Scarica il kit del progetto in formato PDF
  • Obiettivi

    Questo progetto sviluppa diverse delle otto competenze chiave europee: comunicazione nelle lingue straniere (i.e. inglese); competenza digitale; imparare ad imparare (i.e. all’interno di ciascun gruppo, gli studenti organizzano autonomamente la propria ricerca); competenze sociali e civiche (i.e. gli studenti cercano di trovare soluzioni per migliorare il loro benessere, diventare più consapevoli delle influenze e delle pressioni che li circondano); consapevolezza ed espressione culturale. Queste competenze sono comuni a diverse materie presenti nel curriculum.
    La struttura del progetto e le sue attività permettono anche agli studenti di sviluppare alcune abilità trasversali: presentare se stessi, porre domande, commentare risultati e leggere grafici, commentare e dibattere il punto di vista degli altri, esprimere opinioni personali.
    Il progetto integra lo sviluppo delle 4 abilità linguistiche (scrittura, ascolto, lettura, parlato). Gli studenti sono incoraggiati ad utilizzare l’inglese come lingua di comunicazione in un contesto di collaborazione internazionale con l’obiettivo di realizzare un risultato comune, come raccomandato dal Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).

  • Procedura

    Prima - Prima di avviare il progetto, i docenti preparano un piano e un calendario delle attività, scegliendo anche gli strumenti da utilizzare. Inoltre, i docenti selezionano documenti che possano fornire spunti e input all’inizio del progetto. Si segnalano i seguenti video che possono essere utili: http://bit.ly/tedmirror1 / http://bit.ly/tedmirror2 / http://bit.ly/tedmirror3
    Gli studenti inseriscono nel proprio profilo TwinSpace una breve presentazione di se stessi.

    Durante - Nel corso del progetto viene applicato un approccio basato sulla ricerca e il problem-solving. Con qualche input fornito dagli insegnanti (video TED, articoli), gli studenti discutono insieme e approfondiscono la conoscenza del problema (immagine del corpo, fiducia in se stessi).
    Gli studenti, divisi in gruppi internazionali, affrontano i diversi aspetti della questione (e.g. pressione fra pari, aspettative e stereotipi legati al genere, influenza da parte di moda, social network, pubblicità, celebrità…), effettuando delle ricerche per migliorare la comprensione del fenomeno.
    Inoltre, ogni gruppo prepara delle domande che vengono poi assemblate in un unico sondaggio collaborativo; quest’ultimo viene somministrato all’interno degli istituti partner raccogliendo il massimo delle risposte possibili. Il sondaggio online può essere creato con Google Form o Survey Monkey e diffuso via email oppure pubblicandolo sul sito o blog della scuola.
    Gli studenti, all’interno dei gruppi, comparano e analizzano le risposte raccolte nei vari paesi per poi presentare i risultati in un report collaborativo in formato video. Gli studenti ricercano soluzioni, ne discutono e votano per le migliori. Sulla base di questi risultati gli studenti scrivono poesie.

    Dopo - Al termine delle attività studenti e insegnanti effettuano una valutazione del progetto. Inoltre, gli insegnanti procedono con la pubblicazione e disseminazione dei risultati (e.g. viene creato un video che riassume le fasi principali e i risultati del progetto, poi pubblicato sul sito o blog della scuola).

  • Valutazione

    Utilizzando Padlet, gli studenti scrivono un commento personale sul progetto. Inoltre, sia gli studenti che gli insegnanti partecipanti al progetto rispondono ad un questionario di valutazione.

  • Seguito

    Gli studenti organizzano una tavola rotonda per presentare il progetto, invitando a partecipare genitori, altri insegnanti ed esperti esterni.
    Inoltre, in ogni scuola può essere organizzato un contest sul tema “Cos’è per te la vera bellezza?” (vedi il video introduttivo http://bit.ly/tedmirror4).