All Project Kits

powerfulnaturekingdom.et

  • Livello : 10-11
  • Competenze chiave : Digitale / Imparare a imparare / Lingua straniera / Sociale e civico
Scarica il kit del progetto in formato PDF
  • Obiettivi

    - Liberare i sentimenti degli alunni e le loro emozioni; sviluppare il loro modo di guardare la Natura con uno sguardo più “ecologico” (obiettivo sia educativo che pedagogico).
    - Sensibilizzare e spingere gli alunni a partecipare attivamente alla protezione dell'ambiente naturale; far diventare gli alunni cittadini di domani attivi, responsabili, consapevoli e rispettosi dell'ambiente.
    - Introdurre gli alunni all'educazione ambientale rispettando piante e animali, prendendosi cura di loro e contrastando gli elementi distruttivi.
    - Sviluppare le abilità orali e scritte degli alunni.
    - Motivare gli alunni all’utilizzo della lingua inglese attraverso la pratica delle quattro abilità: ascoltare, parlare, leggere e scrivere.
    - Rendere gli alunni protagonisti attivi del processo di apprendimento facendoli riflettere sulle proprie strategie.
    - Stimolare la creatività degli alunni sviluppando le loro capacità cognitive.
    - Promuovere il loro lavoro attraverso la collaborazione, la cooperazione e la comunicazione.
    - Diffondere i risultati di questo lavoro collaborativo a più livelli (scuola, città, paese).
    - Sviluppare le competenze digitali nella didattica.
    - Aiutare gli alunni ad esprimere la loro preoccupazione e il loro pensiero circa la tutela dell’ambiente attraverso la pittura, la fotografia, il teatro e l'arte in generale.

  • Procedura

    Il progetto si articola in più fasi, come sotto descritte. Si consiglia di svolgere la prima fase/attività mentre le altre possono essere scelte a seconda del tempo a disposizione e degli obiettivi pedagogici e curricolari da realizzare.
    Incontriamoci
    a. Gli alunni si presentano e discutono dei loro interessi, hobby, di cosa amano e non amano, e anche delle loro preoccupazioni sul futuro dell’ambiente. Ogni alunno spedisce ai partner una descrizione dettagliata di se stesso e i partner creano un avatar con le informazioni ricevute (possono utilizzare Voki, bitships.com o qualsiasi altro strumento tra quelli suggeriti)
    b. Gli alunni parlano dell’ambiente che li circonda: la loro scuola e la loro città (possono utilizzare tool come smilebox ). I partner possono rispondere ad un breve questionario sulla scuola e la città dei partner utilizzando ad esempio photopeach .

    Magici amici
    Adesso che gli alunni si conoscono, possono iniziare a lavorare sulla prima parte del progetto, realizzando una o tutte le seguenti attività:
    o realizzare una mascotte
    o disegnare il logo del progetto utilizzando strumenti come DrawItlive.com
    o creare una canzone per il progetto.

    Gli alunni possono quindi votare per scegliere la mascotte, il logo e/o la canzone che meglio rappresenta il progetto.

    Animali e piante in pericolo
    Osservare, prendere appunti e condividere le responsabilità in quanto cittadini del mondo. Gli alunni lavorano in piccoli gruppi, scegliendo un animale o pianta in pericolo.
    a) Contest fotografico. Gli alunni fanno fotografie di luoghi, animali o piante che si trovano nell’ambiente che li circonda. La foto migliore viene scelta per essere l’immagine di un poster educativo. Un ottimo strumento per questa attività è Glogster.
    b) A piccoli gruppi gli alunni lavorano sulla creazione di una storia su un animale o pianta in pericolo di estinzione: un gruppo inizia a scrivere poi un gruppo della classe partner continua la storia. Per questa attività è possibile utilizzare Storybird.
    c) Una recita per ogni storia. Ad ogni gruppo viene affidata, in maniera casuale, la storia creata da un altro gruppo e prepara una piccola recita/pantomima, che viene registrata in un video.
    d) Giornalisti. Alcuni alunni-giornalisti intervistano attori e autori delle recite.
    Streghe e leggende
    Conoscere i racconti del passato, imparare quanto la natura sia da sempre presente in molte leggende e storie realmente accadute. Vengono organizzati, in presenza o attraverso la videoconferenza di eTwinning Live, incontri con esperti di leggende sulle streghe che possano parlare di questi personaggi e raccontare storie dove la natura è protagonista.
    Come prodotto dell’attività, gli alunni partner possono creare insieme un eBook ad esempio sulle erbe medicinali e sulle loro proprietà curative.
    L’uomo e la tutela dell’ambiente
    L’umanità tutta ha una grande responsabilità nei confronti della natura. Attraverso alcune delle attività proposte gli alunni imparano ad analizzare le situazioni e a decidere cosa fare, come comportarsi nel mondo.
    o Intervistare adulti che lavorano nel mondo della tutela del patrimonio ambientale.
    o Somministrare un questionario ad adulti e alunni partecipanti al progetto per conoscere la loro propensione al rispetto della natura, degli animali, ecc… Le domande del questionario dovrebbero essere preparate dagli alunni della scuola A ed essere somministrate agli alunni della scuola B, e viceversa. Uno strumento semplice come i Moduli Google (Google form) può essere utilizzato per questo scopo. I risultati dell’indagine possono poi essere confrontati e condivisi nel TwinSpace.

  • Valutazione

    La valutazione del progetto può essere realizzata in diversi modi, attraverso interviste e questionari somministrati agli alunni. In questo modo gli insegnanti possono avere un riscontro su quali attività del progetto sono state apprezzate di più e decidere cosa fare per migliorare quelle che sono piaciute meno.
    Anche i commenti dei genitori sono interessanti e arricchenti. La giornata finale organizzata a conclusione del progetto è un momento interessante per conoscere le loro impressioni e opinioni sul progetto che è stato realizzato con i loro bambini durante l’anno scolastico.
    Inoltre gli insegnanti partner valutano tutte le attività che sono state realizzate. Alla fine, le opinioni e valutazioni di alunni, insegnanti, genitori e staff scolastico possono essere messe a confronto.

  • Seguito

    • La Giornata “Powerfulnaturekingdom”. Creare un evento online in eTwinning Live in cui i partner possono festeggiare insieme la fine del progetto ad esempio presentando i risultati dei questionari, condividendo canzoni e video, e la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione.
    • Il dizionario “Powerfulnaturekingdom”. Realizzare, parallelamente al progetto, un dizionario in cui le parole più significative del progetto siano tradotte in tutte le lingue dei paesi partner.
    • La rivista “Powerfulnaturekingdom.et”. Creare una rivista o giornale online dove le scuole partner possano raccontare i momenti salienti e i risultati del progetto.

Commenti (13)

  • Hi, I' m a German teacher in a secondary school and this project would be perfect for my students. Please contact me if you are interested in a collaboration with an Italian school:sabry.sv@libero.it

    Sabrina Venti 23.02.2016
  • Interesting ideas!

    Maria Silva 26.02.2016
  • Hi! I´m a bilingual teacher in a Spanish school and I´m looking for a project related to environment, ecosystems, endangered species, etc. My students are 10-11. If someone is interested to work with us, please let me know: nabascalp03@educantabria.es Thanks

    NOEMI ABASCAL 28.02.2016
  • Hi, I'm a schoolhead in Sicily near Syracuse. Our scholl is searching for european partners . This project seems very interesting. My email: agata.balsamo@istruzione.it

    Agata Balsamo 19.03.2016
  • I would like to join in this project with my students!

    Luljeta Koçi 24.03.2016
  • Hi! I`m interested. I`m a Romanian teacher from Bucharest, Gymnasium School. My students are 10-11 years old and they are very curious. Please contact me: bataus_cornelia@yahoo.com. The best wishes!

    BATAUS CORNELIA 26.04.2016
  • Shume domethenes

    Zemrite Hereni 26.07.2016
  • zovem se Tatjana Krpović i sviđa mi se projekat. Ideja je zanimljiva. Srdačan pozdrav od Tanje

    Tatjana Krpović 28.08.2016
  • Hi, I am an English language teacher from Italy, working with a class of middle school students aged 13-15. Together with the Science teacher, we would like to start a project which involves our class and students from a different country (approx. January - April). The aim of the project is to initiate a vegetable garden under guidance of teachers and provide an opportunity to learn by doing. We are looking for partners (any nationality but the project must be carried out in English). School gardens are an effective way to use the schoolyard as a classroom, reconnect students with the natural world and the true source of their food, and teach them valuable gardening and agriculture concepts and skills that integrate with several subjects, such as Science, Art, Health and Physical education, as well as educational goals, including personal and social responsibility. The end product could be a short film/documentary/tutorial in which students would explain benefits of own vegetable gardens from a "scientific" point of view, and film operations like land preparation and sowing with a commentary in English. Finally, students could share own end products and compare/contrast projects based on the experience in each country. This is a general idea and we are quite flexible about implementing the project, so if you are interested in starting a collaboration, get in touch asap. Thank you!

    Licia Arcidiacono 03.12.2016
  • I M a french teacher in Martinique, an Island of Caraibes. This project is perfect for the students of my school. The nature of pur Island is a good subject !

    GAELLE ALBIN 24.05.2017
  • I'm a teacher of English in a highschool in Valencia, Spain and I'm very interested in this project. It would be perfect for my students of second year, 13-14. if you would like to contact with me, this is my email: morbice@gmail.com XELO BIENDICHO

    XELO BIENDICHO 11.10.2017
  • An interesting project! The project addresses a topical theme for the environment. The purpose of the project was to look, to observe, to analyze and to understand how important nature is in our lives in our world. Through the activities it was intended to teach students how to treat nature, respect it, love it and take care of it. The project targets key competencies digital / foreign language / learning to learn / social and civic. The plan is organized, it contains all the important elements of an integrated approach. The process is clear and suitable for the age of the students. The tools are varied, The products produced within the project are particularly useful. The project is a good example for a similar eTwinning project.

    Veturia Seserman 20.10.2017
  • This is a well balanced project. I would be interested to adapt it to my kindergarten children. Congratulations to the teachers and children for your inspiration for the choice of the theme and tools and also for the hard work.

    Ionela Camelia Lazea 29.10.2017