article image

eTwinning: portiamo nelle case la Community delle scuole in Europa

In che modo eTwinning sta aiutando gli insegnanti e la comunità educativa adesso che le scuole in Europa sono temporaneamente chiuse in risposta alla pandemia di COVID-19?

stayathome

Negli ultimi 15 anni, eTwinning ha nutrito una comunità per le scuole in Europa e oltre, in uno spazio online accuratamente curato, accogliendo insegnanti ed educatori interessati a lavorare insieme. Nel corso degli anni, questa comunità ha incoraggiato quasi 800.000 eTwinner a collaborare, condividere esperienze e utilizzare strumenti digitali per creare progetti con i loro studenti. Soprattutto, eTwinning ha permesso loro di andare oltre le mura delle loro classi e di incontrare il mondo esterno. Poiché gli insegnanti stanno giocando un ruolo cruciale nello spostare le scuole dagli spazi fisici a quelli digitali, eTwinning estende il suo supporto per soddisfare le loro attuali esigenze.

Per la prima volta, e solo per questo particolare periodo, eTwinning permette agli insegnanti della stessa scuola di lavorare insieme su un progetto. Questo consentirà ai docenti di utilizzare TwinSpace come piattaforma virtuale, accessibile agli studenti impegnati in attività di classe. Mentre i progetti all’interno della scuola sono una novità per adattarsi a questi tempi senza precedenti, i progetti europei continuano a essere al centro di eTwinning. Ora più che mai, gli insegnanti possono trovare motivante la collaborazione con colleghi di altri paesi alla ricerca di soluzioni comuni alle stesse sfide. Anche le Unità Nazionali eTwinning e le Partner Support Agencies dei 44 paesi eTwinning si stanno impegnando attivamente a livello nazionale, con il supporto della rete di Ambasciatori. Stanno creando e ospitando eventi online come seminari, Learning Events e TeachMeets dove gli insegnanti sono invitati a discutere di idee e altro ancora.

Il 20 aprile eTwinning lancerà il Gruppo eTwinning at Home – eTwinning in times of school closure che presenterà una raccolta di materiali raccolti da tutta la comunità. Le pagine dedicate includeranno testimonianze di insegnanti, attività collaborative online, tutorial su una varietà di argomenti e alcuni esempi pratici di attività tratte da progetti selezionati. Gli eTwinner registrati possono anche partecipare a eventi online per imparare e condividere come affrontano l’insegnamento a distanza.

Il Portale eTwinning continua a essere una finestra sulla comunità che dà voce agli insegnanti. Le loro storie, si spera, serviranno da ispirazione, offriranno forza e determinazione e diffonderanno un messaggio chiaro: Non siete soli.

Vuoi approfondire?