article image

Il 2019 è l’anno della partecipazione democratica

La partecipazione democratica è parte integrante di eTwinning.

eTwinning promuove la partecipazione attiva di studenti, insegnanti e dirigenti scolastici ad attività collaborative, ma grazie alla sua rete di scuole in continua espansione, eTwinning può andare oltre promuovendo il dialogo tra istituti scolastici, genitori e comunità locali.

Attraverso eTwinning, gli insegnanti creano progetti che sviluppano inclusione e libertà di parola, e promuovono un dialogo democratico incentrato su apertura, responsabilità, efficacia e coerenza.

eTwinning promuove le competenze necessarie a ottenere una cultura democratica, come l’apprendimento autonomo, il pensiero analitico e critico, l’ascolto e l’osservazione, l’empatia, la flessibilità e l’adattabilità, le competenze linguistiche, comunicative e plurilinguistiche, la cooperazione e la risoluzione dei conflitti. Grazie a queste competenze, eTwinning evidenzia i vantaggi della cittadinanza attiva e dimostra che gli insegnanti possono contribuire alla creazione di democrazie sostenibili.

eTwinning è possibile anche grazie ai valori cruciali della partecipazione democratica.

Quest’anno evidenziamo l’importanza di lavorare e ottenere dei risultati assieme, e promuoviamo i più importanti attori di eTwinning, gli studenti e gli insegnanti, ascoltando la loro voce.

Per saperne di più, leggi questi kit per progetti “Have your say on education”, e “Too young to vote, old enough to make a change”.